Gli appartamenti di Londra sono
una soluzione per alloggiare nella
capitale inglese.
Scopri le varie soluzioni:
appartamenti in centro,
appartamenti economici,
monolocali,
camere.
 Voto: 4.0/5
 (1 voti in totale)

Case in Condivisione a Londra per le Vacanze

Le case in condivisione a Londra per le vacanze sono una interessante alternativa all'affitto di un intero appartamento. A seconda dell'alloggio che sceglierete potrete avere disponibilità di una camera singola, doppia o anche tripla.

Perché soggiornare in una casa in condivisione per fare vacanza?

Il costo è sicuramente il primo fattore. Una casa in condivisione, in inglese si chiamano "house to share" sono sicuramente più economiche rispetto ad un appartamento intero o ad un hotel addirittura.

In più in una house to share potrete conoscere persone di altre nazionalità e parlare esclusivamente inglese, il che è un ottimo beneficio anche per la lingua e vi permette di risparmiare sul costo di un corso di inglese.

Quando costa una house to share per le vacanze a Londra?

Il costo finale dipende dalla durata del vostro soggiorno, ovviamente, ma anche dalla posizione della casa. Più si va in centro città o più si scelgono zone curate (come Deptford o Greenwich) e maggiore sarà il costo. Bisogna ovviamente anche tenere in considerazione che una camera singola sarà più costosa di una camera doppia.

Tenete presente che, essendo un soggiorno per breve periodo, tutte le bollette sono solitamente incluse nel costo dell'affitto che si paga.

Camera singola o camera in condivisione?

La scelta in questo caso dipende esclusivamente da voi. Se siete da soli potete optare per una camera singola ed averla tutta per voi oppure decidere di condividere la camera con una o più persone. Se invece siete già in due, magari una coppia, la camera doppia è un "must".